Torna alla pagina iniziale
.
INFORMAZIONI 
Il sito in oggetto è stato scritto con Netscape Composer,  con inserimenti di codice Java Script  per la gestione dei menù e con inserimento di codice Google maps per la gestione delle mappe rese disponibili da Google maps.  Loghi, fotografie e disegni sono stati fatti da Ettore Cauli, escluso quanto esplicitamente attribuito ad autore diversamento indicato. I presenti testi e immagini , nel formato qui pubblicato sono ad uso del sito Rifugio Monte Chiappo,  Le foto dell'autore contenute nel presente sito, sono state fatte tutte nell'area del Monte Chiappo che è parte integrante dei "Crinali Appenninici delle quattro Provincie di Alessandria, Pavia, Piacenza e Genova".
Le foto dedicate a questa bellissima ed austera terra, le rendo disponibili al pubblico dominio. Si fa riferimento al galateo di Internet per la copia e diffusione di tali contenuti  con obbligo di indicare sempre e comunque l'origine e l'autore di testi e immagini. Ciò detto, non vale per le persone fisiche la cui immagine e sempre tutelata dalla Legge sulla Privacy e quindi non diffondibile senza un previo consenso dell'interessato. 

L'autore

ettore.cauli@libero.it




Paesaggio, immagini e diritti

Come cita "La Costituzione della Repubblica Italiana" nei suoi "Principi fondamentali" -   Art. 9:

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Anche in questo lembo di nazione, a mio parere, si deve intendere che il paesaggio e in questo caso quello del Monte Chiappo o meglio del "Territorio delle Quattro Provincie" vada da tutti, tutelato, difeso e rispettato e anche operando al suo interno sempre arricchito e mai deturpato o sporcato.  Per  fare  un  esempio  il  profilo  ed  i crinali di questi monti, la cui  bellezza  sempre  ci  incanta,  non può essere stravolto e aggredito da attività umane di tipo industriale che ne cancellino la bellezza e la loro funzione naturale di custodi e dispensatrici di aria, di acqua e di tante preziose risorse naturali. Queste attività industriali, sono da considerarsi a tutti gli effetti in contrasto coi principi fondamentali della Costituzione in materia di tutela del paesaggio.
Sono invece a protezione della montagna e del suo aspetto o paesaggio, tutte quelle piccole attività umane che la tradizione ci tramanda.

Il monte e la natura nel suo mutare,  forma il paesaggio e con la sua bellezza ci ammalia, ci invita a copiarla,  a riprenderla e a conservare e preservare la sua immagine, anche quando la diffondiamo. Essa e nessun'altro è il vero autore dell'immagine.
Nel diffondere una bella foto di un paesaggio è buona norma che essa sia sempre accompagnata da informazioni del posto o luogo generatore dell'immagine.

A noi umani amanti della fotografia, rimane l'obbligo di rispettare leggi e decreti su stampa e diffusione di immagini.
 

Archivio immagini
ll presente sito, contiene un archivio fotografico (GALLERY, STAGIONI) di circa 400 immagini digitali relative sempre all'area Monte Chiappo, crocevia del "Territorio Delle Quattro Provincie" da me scattate in circa dieci anni di frequentazione, a partire dal 2001 al 2011. Le foto sono organizzate in schede poste in ordine temporale selezionabili usando le frecce direzionali poste in alto pagina. 
Dalla scheda si può passare alla visualizzazione ingrandita della foto cliccando sull'icona che si seleziona.








Dal primo ingrandimento, si può poi passare alla visualizzazione dell'immagine più ingrandita cliccando sulla foto, oppure passare alla immagine precedente o successiva usando i pulsanti freccia.


Cliccando su questa icona si ritorna alla pagina della scheda.


Rifugio Monte Chiappo
Santa Margherita Staffora (PV)
.
Per informazioni telefonare al 338.7023973
.
.